Parcheggio al Aljafería Palazzo - Saragozza

Ricerca avanzata
Aberto 24 horas
Dispõe de cobertura para telefonia móvel
Telecamere di sicurezza
Lugares para pessoas com mobilidade reduzida
Dispõe de VIA T nas entradas e saídas
Sistema de indicação de lugares livres
Lugares de carregamento de veículos elétricos
Lugares para motos
Serviço de lavagem de veículos
Zona Ecosaba
Máquina de venda automática
Carsharing
Enchimento de pneus
Sem limite de altura
Horário especial
Pagamento na saída
Dispõe de serviço de aluguer de veículos
Bicing elétrico
Lugares para bicicletas
Fechado aos domingos e feriados
Cartões de crédito são aceitos
3G/4G
Dispõe de Via Verde nas entradas e saídas
Dispõe de Telepass nas entradas e saídas
Dispõe de Autopase nas entradas e saídas


Il Castello dell'Aljafería (Palacio de la Aljafería in spagnolo) è un castello fortificato risalente alla metà dell'XI secolo. Fu costruito dietro richiesta di Al-Muqtadir per fungere da residenza dei re di Saraqusta. È diventato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO nel 2001 ed è uno dei principali e più importanti monumenti storici di Saragozza.

La sua imponente struttura riflette lo splendore del regno di Taifa e, di fatto, è l'unica testimonianza dell'architettura islamica dell'epoca. Nel 1118, dopo la riconquista di Saragozza, il palazzo passò nelle mani di Alfonso I di Aragona.

Il monumento presenta una grande torre, detta torre Trovador, che rappresenta la costruzione più antica di tutta la struttura. Il suo nome ha origine dall'omonimo dramma romantico scritto da Antonio García Gutiérrez nel 1836. All'interno della struttura si possono ammirare caratteristiche del IX e X secolo, come i grandi archi che fungono da supporto al primo piano del palazzo o la ricostruzione di una parete decorata con forme colorate e geometriche.

Per quanto riguarda la porta di accesso, il palazzo presenta una porta ad arco sorvegliata da due torri difensive in pietra. Da ammirare sono le stanze del lato nord, che presentano un patio interno e ingressi decorati con archi barocchi. In questa zona si trova anche una stanza nota come il Salone Dorato, che presenta una porta d'alcova orientale.

Di sicuro una visita unica e obbligata che ti trasporta nell'Islam dell'XI secolo che dominava la città. L'antico edificio si trova in Calle de los Diputados ed è accessibile attraverso Plaza Ciudadanía o la Calle Castillo.

La zona non dispone di molti posti per parcheggiare, tuttavia, potrai parcheggiare la tua auto in uno dei nostri parcheggi Saba, situato a pochi passi dal palazzo e dalla stazione di Zaragoza Delicias, in Calle Rioja n. 33.

Parcheggio Saba a Saragozza

Abbiamo parcheggi in...

Saragozza è una città molto ben collegata con l'esterno e possiede una rete stradale e ferroviaria all'avanguardia. Se sei in città e desideri spostarti, ricorda che hai a disposizione i nostri posteggi situati nei luoghi più strategici. Li troverai presso l'aeroporto, vicino alle principali vie di comunicazione e accanto alla stazione ferroviaria.

Lasciare l auto vicino a...

Se visiti Saragozza, hai un lungo elenco di luoghi e monumenti da non perdere. Visita senza fretta la Basilica di Nostra Signora del Pilar, il Palazzo della Aljafería o la Lonja. Affinché tu possa goderti al massimo il tuo soggiorno senza pensare neanche un attimo alla tua auto, ti ricordiamo che puoi utilizzare i nostri parcheggi per tutto il tempo di cui ne avrai bisogno.