Cattedrale di Mallorca


Sulla baia di Palma di Maiorca si erge la monumentale Cattedrale di Maiorca, conosciuta anche come La Seu dai maiorchini. Si tratta di un tempio in stile gotico levantino che possiede un cerchia di mura rinascimentali romane costruite per proteggere la città da eventuali assedi via mare. È l'unica cattedrale gotica che ha questa peculiarità.

Dichiarata monumento storico nel 1931, la sua costruzione iniziò nel 1229, ma non fu completata fino al 1601.

Tutto nella cattedrale di Palma di Maiorca è immenso. Dicono che abbia il più grande rosone gotico del mondo: ben 15 metri. Tutta la costruzione in sé è enorme; la sua volta monumentale raggiunge l'altezza di 44 metri. La supera solo la Cattedrale di Beauvais con 48 metri. In totale misura 21 metri di lunghezza e 55 di larghezza e presenta tre cappelle parallele nell'abside e numerose cappelle laterali tra i contrafforti.

Oltre al suo interesse storico e religioso, dal 2007 è stata aggiunta la Cappella del Santissimo o di San Pietro, decorata dall'artista Miquel Barceló, un'opera che ha molti detrattori ma altrettanti entusiasti, e che vale la pena visitare. L'artista Miquel Barceló ha dato forma alla rappresentazione del miracolo dei pani e dei pesci in argilla con crepe, come se fossimo in una grotta invece che in una cappella. È una visita da non perdere se ci si trova a Maiorca.

Se la visiti a mezzogiorno potrai vedere come il sole attraversa il rosone e la luce si scompone in centinaia di colori che illuminano la cattedrale; uno spettacolo che vale davvero la pena ammirare.

Se lo desideri, troverai un parcheggio pubblico Saba in Plaza de Sant Antoni, nel centro della città a pochi metri dalla Cattedrale di Palma di Maiorca. Si tratta del posteggio perfetto in cui parcheggiare la propria vettura per godersi la città.