Parcheggio al Concattedrale di San Nicola di Bari (Cattedrale di Alicante) - Alicante

Ricerca avanzata
Aberto 24 horas
Dispõe de cobertura para telefonia móvel
Telecamere di sicurezza
Lugares para pessoas com mobilidade reduzida
Dispõe de VIA T nas entradas e saídas
Sistema de indicação de lugares livres
Lugares de carregamento de veículos elétricos
Lugares para motos
Serviço de lavagem de veículos
Zona Ecosaba
Máquina de venda automática
Carsharing
Enchimento de pneus
Sem limite de altura
Horário especial
Pagamento na saída
Dispõe de serviço de aluguer de veículos
Bicing elétrico
Lugares para bicicletas
Fechado aos domingos e feriados
Cartões de crédito são aceitos
3G/4G
Dispõe de Via Verde nas entradas e saídas
Dispõe de Telepass nas entradas e saídas
Dispõe de Autopase nas entradas e saídas

La Plaza Abad Penalva ospita la Concattedrale di San Nicola di Bari (Concatedral de San Nicolás de Bari in spagnolo), costruita sui resti di una moschea in stile rinascimentale tra il 1616 e il 1662. Stilisticamente, rientra tra la fine del Rinascimento e il classicismo herreriano.



Il visitatore non deve farsi trarre in inganno dal suo esterno dall'aspetto austero, in quanto la concattedrale presenta diversi stili architettonici nei suoi diversi spazi di preziosa bellezza.

Infatti, il chiostro più antico, risalente al XV secolo, fu realizzato originariamente in stile gotico sul progetto di Agustín Bernardino, eminente discepolo di Juan Herrera.

Sarai sorpreso dalle grandi proporzioni della cupola slanciata all'interno della concattedrale, che raggiunge i 45 metri di altezza. Spicca inoltre la Cappella della Comunione, che viene considerata uno dei massimi esempi della bellezza barocca spagnola. Dello stesso stile architettonico sono le facciate del chiostro e la Cappella di San Nicola, patrono della città, la quale ospita l'immagine del santo e fu realizzata dal maestro Juan de Villanueva.

Il complesso architettonico, oltre alla chiesa, è costituito da un'antisagrestia e da una sagrestia, da una sala capitolare e da un chiostro di forma quadrangolare. Nel XVIII secolo venne eretta la Cappella della Comunione a pianta a croce greca, che spicca per la decorazione. Al fondo della concattedrale crea sorpresa trovare il busto reliquiario di Santa Felicita di Alicante, affiancata su entrambi i lati dai compatroni San Rocco e San Francisco Saverio.

Come curiosità, il visitatore può anche ammirare il prezioso organo del XVI secolo, considerato il più antico della comunità valenzana. La concattedrale conserva anche preziose pale d'altare di grandi artisti del XVI e XVII secolo.

Se ne hai bisogno, potrai parcheggiare la tua vettura nel nostro posteggio pubblico Saba in Avenida Maisonnave, distante pochi metri dalla Concattedrale di San Nicola.

Parcheggio Saba a Alicante

Abbiamo parcheggi in...

Noi di Saba vogliamo offrirti servizi di qualità, per cui se arrivi a destinazione in auto ma desideri spostarti in altri luoghi con i mezzi pubblici, ad Alicante esiste un posto in cui lasciarla senza alcuna preoccupazione. Potrai parcheggiare la vettura nel nostro posteggio vicino alla stazione ferroviaria, dove sarà sorvegliata 24 ore su 24.

Lasciare l auto vicino a...

Ad Alicante ti attendono innumerevoli luoghi suggestivi, che non puoi assolutamente perderti se resti in città un paio di giorni. Per vederli tutti, potrai usufruire di un parcheggio Saba sito nel centro cittadino e nei pressi delle principali attrazioni, affinché la tua visita sia il più comoda possibile. Da lì potrai spostarti agevolmente senza pensare alla tua vettura.